PERSONAGGI STORICI – ABDUL “TAPA” TCHERMOEFF

Abdul “Tapa” Tchermoeff, al centro nella foto in abito scuro.

Abdul “Tapa” Madjid Bey Orsta Tchermoeff, meglio noto come Tapa Chermoyev, fu il primo Presidente della Repubblica dei Montanari del Caucaso Settentrionale. Figlio di un ufficiale dell’esercito, aveva seguito le orme del padre fino ad entrare a far parte della guardia personale dello Zar. Grazie ai ruoli ricoperti dal padre e da lui stesso, la sua famiglia possedeva ampi terreni nei dintorni di Grozny, dove i prospettori trovarono grandi riserve di petrolio. Tapa Chermoyev colse al volo l’opportunità di impiantare nella regione un’industria estrattiva, e divenne uno dei pionieri del settore. Arruolato nella “Divisione Selvaggia” (Un reparto di cavalleria interamente composto da volontari caucasici) nella Prima Guerra Mondiale, allo scoppio della Rivoluzione d’Ottobre rientrò in patria, dove cercò di unificare i popoli caucasici in uno Stato capace di opporsi attivamente al dilagare del bolscevismo. La Repubblica dei Montanari del Nord Caucaso nacque dal suo energico impegno, ma non riuscì ad ottenere il riconoscimento internazionale alla Conferenza di pace di Versailles. Privo di supporto internazionale, la repubblica cadde pochi anni dopo nelle mani dell’Armata Rossa, che la trasformò in una repubblica sovietica federata all’URSS.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...